Separazione Eni-SnamReteGas, avanti tutta—di Enrico Morando e Federico Testa

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Enrico Morando e Federico Testa. “La separazione Eni-Snam – ha detto il sottosegretario Catricalà ieri sera nel corso di Porta a porta – non è una delle priorità, vedremo se sarà necessaria, ma sul gas esistono tanti altri rimedi che consentono alle imprese energivore di pagare meno il gas”.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Manovra Monti: In difesa di alcuni maxistipendi pubblici

Ha destato scandalo e indignazione la parziale revisione della norma “tagliastipendi”, che fissa in 311 mila euro lordi / anno il reddito massimo per tutti i dirigenti pubblici. Diversamente dalla prima versione, il nuovo testo prevede la possibilità, per il presidente del Consiglio, di adottare “deroghe motivate per le posizioni apicali delle rispettive amministrazioni”. Credo … Continue reading »

CATEGORIE energia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 3,43 su 5)
Loading ... Loading ...

Manovra Monti: punto di svolta per il settore idrico?

La manovra finanziaria del governo Monti prevede l’abolizione dell’Agenzia nazionale per la regolazione e la vigilanza in materia di acqua e dell’Agenzia per la sicurezza nucleare, prima facenti capo rispettivamente al Ministero dell’Ambiente e al Ministero per lo sviluppo economico, per accorparle e affidare le relative competenze a un unico soggetto, l’Autorità per l’energia elettrica … Continue reading »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 4,86 su 5)
Loading ... Loading ...

Maxiemendamento. L’ennesimo commissariamento dell’Autorità?

Tra le pieghe del “maxiemendamento” sta una norma che non ha nulla a che vedere con la crescita, nulla a che vedere con la solidità dei conti pubblici, e tutto e solo a che vedere con la sfiducia che questo governo sembra nutrire verso i mercati competitivi e le autorità indipendenti.

CATEGORIE energia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5,00 su 5)
Loading ... Loading ...

ll buco nell’acqua / Speciale weekend 2

Per lo “Speciale weekend”, proponiamo oggi l’ultimo libro di uno dei maggiori esperti italiani del settore idrico. Un gioco di parole il titolo: in “Privati dell’acqua? Tra bene comune e mercato”, l’autore – Antonio Massarutto – illustra con estrema lucidità, in modo semplice e accessibile anche ai non addetti ai lavori, quali sono i problemi … Continue reading »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 voti, media: 3,50 su 5)
Loading ... Loading ...

Cari rinnovabilisti, non fate cazzate

Cari rinnovabilisti, non scendete in piazza. La guerra polarizza e costringe a fingere che al mondo esistano solo il bianco e il nero, il sì e il no, un estremo oppure l’altro. Sicché obbliga tutti quelli che osservano lo scontro, avendo magari delle posizioni sfumate (o, preferisco dire, razionali) a chiamarsi fuori, o a schierarsi … Continue reading »

CATEGORIE energia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 voti, media: 4,80 su 5)
Loading ... Loading ...

Autorità per l’energia. Ci siamo?

Questa mattina il Consiglio dei ministri ha designato Guido Bortoni presidente dell’Autorità per l’energia. Il collegio, che dovrà essere approvato a maggioranza qualificata dalle commissioni parlamentari competenti, è composto anche da Alberto Biancardi, Luigi Carbone, Rocco Colicchio e Valeria Termini. Siamo arrivati alla fine del sit com? Non proprio: le telenovele non finiscono mai.

CATEGORIE energia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5,00 su 5)
Loading ... Loading ...