7
Giu
2018

Il concordato Atac e la politica senza coraggio

L’azienda di trasporti romana ha bisogno di tagliare i costi, e invece continua ad assumere; a rimetterci saranno, come sempre, i contribuenti. Lo spiega Andrea Giuricin nel suo nuovo #Hashtag su #Atac.

You may also like

I bus in fiamme di Atac e la mancanza di investimenti
Il diritto alla casa non può passare per la negazione della proprietà
ATAC: l’unica vera rivoluzione è il mercato
Su #Atac la Raggi scelga la trasparenza

Leave a Reply