27
Ago
2009

Sono solo castagnette

Uno spettro s’aggira per “Europa“. Il “riformista liberista”. Almeno stando a quanto sostiene l’onorevole Pierluigi Castagnetti su Europa di oggi. Ora non entrerò nel merito delle complesse argomentazioni avanzate dall’onorevole, che però alla fine ci offre una rapida soluzione.  Assoloutamente non scontata. Nuovissima. Chi è il colpevole della crisi della sinistra?

La verità è che le sinistre in ogni paese europeo hanno pagato un tributo grosso e spesso acritico al liberismo.

Trascuriamo le argomentazioni secondarie e chiediamoci: Chi è il vate di Castagnetti?  James Purnell, da poche settimane a capo del progetto Open Left sotto le insegne del think tank londinese Demos. E guardate cosa è riuscito a produrre il “nostro”. Quali sono le caratteristiche della nuova sinistra europea?

  •  
    • Right tolerate inequalities that Left hates;
    • I believe that governments succeed more often than they fail;
    • My experience is that government normally works better when the individual has the power, whether to choose between parties in election (GRAZIE A DIO), or between providers in pulic services;
    • Real freedom and power for everyone requires collective action and institutions to challenge unfair distribution of power , wealth, chances, knowledge and choices;

Una bella “rifondazione”. Il resto leggetelo da voi. Sono solo castagnette.

You may also like

Bohemian Rhapsody dimostra che gli artisti devono tenere conto del loro pubblico
Una legge sulle lobby, per difenderle dalla politica
Manovrina: se questa è la sinistra che abbassa le tasse
Addio a William Baumol

2 Responses

  1. manT

    Questo blog è l’inno all’informazione poco banale. In più fa risparmiare il tempo (che manca sempre) offrendo un overview notevole e una sfilza di link davvero interessanti;ti racconta gli aspetti davvero insoliti di molte cose, apparentemente solite. Confesso che per la prima volta leggo della think tank londinese Demos…effettivamente da “rifondazione”. LOL:-).

Leave a Reply